Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Chi siamo | Contatti | FAQ | Mappa | RSS
LOGIN
Home Page
Facebook




Warning: Missing argument 1 for assegnaRating::assegnaRating(), called in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/rating.inc on line 3 and defined in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/local.inc on line 407

12345
Lunedì, 18 Agosto 2014 NEWS
  
Invia email
Bruxelles stanzia 125 milioni per le aziende colpite dall'embargo russo sui prodotti ortofrutticoli

La Commissione Ue ha annunciato aiuti per 125 milioni di euro al settore ortofrutticolo europeo colpito dall'embargo russo di un anno. La misura è  in vigore da oggi.

Il portavoce della Commissione per l'agricoltura, Roger Waite, ha precisato che l'idea è ridurre le quantità messe sul mercato per non far scendere più i prezzi a un livello di crisi. Una volta formalizzate, tra qualche settimana, le misure potranno essere applicate in modo retroattivo, dal 18 agosto, per restare in vigore fino a novembre. 

Per quanto riguarda l'Italia, il ministro alle politiche agricole Maurizio Martina ha annunciato una riunione operativa per mercoledì prossimo, «per fare il punto sulla situazione, anche alla luce dei provvedimenti assunti dall'Unione Europea per sostenere le imprese del comparto a fronte delle diverse difficoltà straordinarie rilevate in questi mesi». Le misure annunciate dalla Commissione in queste ore, ha spiegato il ministro, interesseranno infatti anche diverse filiere italiane: «dalle mele alle pere, dall'uva ai Kiwi, ai pomodori. Si tratta ora di capire bene modalità e tempistiche per fornire tutte le informazioni utili alle imprese».