Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Chi siamo | Contatti | FAQ | Mappa | RSS
LOGIN
Home Page


Carnet TIR

Stampa articolo
Invia email

I trasporti di merce, su veicoli stradali o su container, effettuati senza interruzione di carico sono facilitati dai Carnet TIR (Transports Internationaux Routiers). Questi documenti consentono la semplificazione degli obblighi doganali, attraverso una o più frontiere, per i trasportatori di merci nei paesi aderenti alla Convenzione sul trasporto internazionale di merci.

Provvede al rilascio l'Unioncamere, Ente garante in Italia accreditato dall’amministrazione doganale, una volta accertato che il richiedente sia stato  iscritto nel Registro TIR, con l’assenso dell’amministrazione doganale ed abbia presentato l’atto di impegno e le garanzie previste nei confronti dell’Unioncamere.

Per l'iscrizione in detto Registro occorre:

  •  essere residenti in Italia;
  •  essere iscritti nel Registro delle imprese della Camera di commercio della provincia ove l'impresa ha la sede legale;
  •  essere iscritti all'Albo nazionale degli autotrasportatori di cose per conto di terzi (sono esonerati da questo requisito i trasportatori per conto proprio);
  •  avere adeguata idoneità:
  1. tecnica organizzativa: proprietà degli automezzi, organizzazione tecnica e commerciale, numero degli impiegati ed operai;
  2. morale: iinsussistenza di condanne penali e di carichi pendenti del titolare o del legale rappresentante dell’impresa, di assenza di divieto, di decadenza o di sospensione previste dall’art. 67 del d.lgs. n. 159/2011  s.m.i. (antimafia), regolarità DURC;

Per maggiori dettagli sulla procedura di iscrizione vai al sito di Unioncamere >>>

(ultima revisione aprile 2022)