Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Chi siamo | Contatti | FAQ | Mappa | RSS
LOGIN
Home Page
Facebook




Warning: Missing argument 1 for assegnaRating::assegnaRating(), called in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/rating.inc on line 3 and defined in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/local.inc on line 407

12345
Martedì, 15 Gennaio 2019 NEWS
  
Invia email
Estensione dell'uso del Carnet A.T.A. nella Repubblica Popolare cinese

A partire dal 9 gennaio 2019 le Dogane cinesi accetteranno il Carnet A.T.A., documento doganale per l'importazione temporanea delle merci, anche per l'ammissione in Cina di materiale professionale e campioni commerciali.

Lo scorso anno la Cina ha celebrato il ventennio di accesso alla Convenzione A.T.A., benché finora il documento doganale fosse ammesso soltanto per l'ingresso di merci destinate a eventi fieristici e mostre. L'importante anniversario ha fatto da cassa di risonanza e favorito la conclusione di un iter decennale per l'estensione dell'utilizzo del documento doganale ad altri scopi.

La decisione doganale è stata diffusa con  la comunicazione del GACC (Amministrazione generale delle dogane della Repubblica popolare cinese) n. 13 del 2019, che ha sancito ufficialmente l'estesione dell'ambito di applicazione del Carnet A.T.A., avvenuto mediante ratifica formale degli allegati B2 e B3 della Convenzione di Istanbul.

Il provvedimento è già operativo e gli operatori economici interessati al mercato cinese potranno ora utilizzare il Carnet ATA con maggiore facilità per la presentazione dei propri prodotti o per l'ingresso in Cina di materiali utili all'esercizio della propria professione.

Vai alla fonte

 


Fonte: World Chambers Federation