Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Chi siamo | Contatti | FAQ | Mappa | RSS
LOGIN
Home Page
Facebook




Warning: Missing argument 1 for assegnaRating::assegnaRating(), called in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/rating.inc on line 3 and defined in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/local.inc on line 407

12345
Mercoledì, 16 Settembre 2015 NEWS
  
Invia email
Varese - Pagamenti internazionali, seminario a MalpensaFiere

Un appuntamento per le imprese che vogliono aumentare le proprie conoscenze su tema cruciale in ambito export come quello dei pagamenti internazionali. Promosso dalla Camera di commercio con il consorzio per l’internazionalizzazione Provex, lunedì 21 settembre si terrà a MalpensaFiere (ore 14-17) il seminario a partecipazione gratuita “La Gestione dei Sistemi di Pagamento Internazionali: Focus sulle Operazioni Documentarie”. 
Sarà l’occasione per valutare le differenti categorie di rischio del commercio internazionale e orientare la scelta dei sistemi di pagamento internazionali. Non mancherà poi l’illustrazione della disciplina SEPA oltre che dello strumento del credito documentario e della BPO (Bank Payment Obbligation).
La partecipazione è gratuita, occorre però iscriversi online entro venerdì 18 settembre sul sito della Camera di commercio www.va.camcom.it (percorso “Convegni e Seminari > Internazionalizzazione”).  
Intanto, restano aperte fino al 20 ottobre le domande per avere un esperto (Temporary Export Manager) che affianchi gratuitamente la propria pmi nel percorso di sviluppo internazionale. 
L'obiettivo della Camera di commercio è di aiutare ad avviarsi a nuovi mercati le piccole e medie imprese varesine.
Il programma è ricco e articolato: si parte con un export check up per poi definire, con l’aiuto dell'export manager in azienda, il progetto di penetrazione commerciale. Oltre che con l’attività dell’esperto, l’impresa potrà rafforzare la propria competitività anche grazie a un percorso di formazione. Importante, poi, il contributo a fondo perduto di 2mila euro per partecipare a fiere o missioni all’estero, attività promozionali o iniziative di ulteriore assistenza specialistica.


Fonte: Camera di Commercio di Varese