WorldPass - Reggio Emilia - Abbigliamento reggiano verso il Canada

Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Chi siamo | Contatti | FAQ | Mappa | RSS
LOGIN
Home Page
Facebook





12345
Lunedì, 5 Ottobre 2015 NEWS
  
Invia email
Reggio Emilia - Abbigliamento reggiano verso il Canada

La Camera di commercio di Reggio Emilia si aggancia direttamente alla settimana della moda di Milano per rilanciare l'industria reggiana dell'abbigliamento sullo scenario internazionale.
Proprio all'indomani delle giornate milanesi, infatti, il 5 e 6 ottobre sarà nella città una delegazione di operatori canadesi interessati al locale sistema moda, che nella graduatoria delle esportazioni reggiane si colloca al secondo posto dopo il comparto metalmeccanico, con 1,4 miliardi di export ed un andamento in crescita che nel 2014 è valso un +4,7%.
"Nonostante la concorrenza asiatica e statunitense - sottolinea il presidente della Camera di Commercio, Stefano Landi - l'Italia è l'unico Paese europeo tra i primi dieci esportatori di abbigliamento in Canada, ed è in questo contesto di forte apprezzamento dei nostri prodotti che si inserisce l'incontro finalizzato a rafforzare ulteriormente la presenza del sistema moda reggiano, che in Canada esporta beni per 4,5 milioni di euro".
Le imprese reggiane che hanno aderito all'iniziativa camerale inizieranno i confronti b2b con gli operatori canadesi lunedì mattina nella Sala contrattazioni della Camera di commercio, mentre la giornata di martedì 6 ottobre sarà caratterizzata da visite nelle aziende.
L'incontro con gli operatori commerciali canadesi rientra in un intenso programma di incoming che la Camera di commercio ha promosso in concomitanza con Expo e che in questi mesi ha visto avvicendarsi, nella nostra città, delegazioni provenienti Russia, Kazakhstan e Azerbaijan (meccanica agricola), Cina e Giappone (prodotti agroalimentari), di nuovo Russia (meccanica e componentistica), Tunisia, Algeria e Marocco (macchine per l'agricoltura e la silvicoltura), e Germania (primo Paese di destinazione dei prodotti reggiani).


Fonte: Camera di commercio di Reggio Emilia