Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Chi siamo | Contatti | FAQ | Mappa | RSS
LOGIN
Home Page
Facebook




Warning: Missing argument 1 for assegnaRating::assegnaRating(), called in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/rating.inc on line 3 and defined in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/local.inc on line 407

12345
Venerdì, 5 Febbraio 2016 NEWS
  
Invia email
Novara - Programma promozionale E.V.A.E.T. 2016

Aiutare le imprese a pianificare e consolidare la propria presenza sui mercati internazionali: questa la mission dell’E.V.A.E.T., l’Azienda Speciale della Camera di commercio di Novara, che ha presentato ieri, mercoledì 3 febbraio, il suo programma di attività per il 2016. 
Undici le iniziative previste per l’anno in corso, con sei fiere organizzate direttamente e due in collaborazione con Ceipiemonte, dislocate in Russia, Uzbekistan, Iran, Algeria, Cina, Azerbaijan, Emirati Arabi Uniti, e tre missioni imprenditoriali che toccheranno Polonia, Iran e Regno Unito.
L’incontro si è aperto con i saluti del presidente della Camera di Commercio di Novara Maurizio Comoli; ha quindi preso la parola Gianfredo Comazzi, presidente dell’E.V.A.E.T.: «In questi anni l’Azienda Speciale ha raggiunto quasi tutto il mondo, con l’obiettivo non solo di fare attività per l’internazionalizzazione, ma di farla bene, così da mettere le imprese nelle condizioni di ottenere risultati positivi, attraverso la partecipazione ad eventi fieristici di prestigio e l’esplorazione di mercati di interesse». Nel 2015, in particolare, l’E.V.A.E.T. ha realizzato undici iniziative (nove fiere, una missione imprenditoriale e un incoming) raccogliendo 98 adesioni e coinvolgendo 76 partecipanti, il 22% dei quali proveniente da fuori provincia (a fronte del 12,1% nel 2014). 
«L’alto gradimento espresso dalle imprese nelle rilevazioni post-evento riflette la nostra scelta di valutare attentamente l’utilità per le stesse di partecipare o meno alle iniziative proposte, in modo da evitare investimenti privi di riscontro.
Il Made in Italy possiede un’attrattiva notevole -
ha aggiunto Comazzi - ma rispetto ai nostri competitor esteri scontiamo una maggior debolezza sotto il profilo legislativo, organizzativo e di tutela della territorialità delle imprese, aggravato dall’incertezza per il futuro. Per questo è fondamentale assicurare un sostegno ai settori produttivi, cuore del nostro sistema economico, e in particolare al comparto manifatturiero».   
Maggiori informazioni sulle iniziative in programma per il 2016 e sulle modalità di partecipazione agli eventi sono disponibili sul sito www.evaet.novara.it e possono essere richieste agli uffici dell’E.V.A.E.T. (Tel. 0321338229/272; evaet@no.camcom.it).


Fonte: Camera di commercio di Novara