Vai al menu principale- Vai ai contenuti della pagina[0] Home[H]

Chi siamo | Contatti | FAQ | Mappa | RSS
LOGIN
Home Page
Facebook




Warning: Missing argument 1 for assegnaRating::assegnaRating(), called in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/rating.inc on line 3 and defined in /var/www/vhosts/worldpass.camcom.it/include_wp1/lpointnew/local.inc on line 407

12345
Giovedì, 6 Aprile 2017 NEWS
  
Invia email
Bolzano - Avviata collaborazione con Svevia e Lapponia

Recentemente i rappresentanti degli enti economici e formativi di Alto Adige, Svevia e Lapponia si sono incontrati per uno scambio di idee presso la Camera dell’industria e del commercio della Svevia. Si è discusso di temi quali la ricerca applicata, le cooperazioni in ambito universitario, le crescenti sfide nel settore dell’istruzione e la mancanza di forza lavoro qualificata.  Cosa hanno in comune la Svevia, l’Alto Adige e la Lapponia? Molto più di quanto non sembri in un primo momento: lo ha confermato il primo incontro organizzato dalla Camera dell’industria e del commercio della Svevia, al quale sono stati invitati i rappresentanti delle Camere dell’economia e del commercio di Lapponia e di Bolzano, di IDM Alto Adige, delle Università di Augsburg, Kempten, della Lapponia e della Libera Università di Bolzano.
Le presentazioni delle tre regioni e degli enti di formazione hanno evidenziato che tutti e tre i territori sono siti importanti per l’economia e l’istruzione. Tale situazione potrebbe essere ulteriormente rafforzata grazie a una collaborazione internazionale più stretta, che ponga basi significative per il futuro sviluppo. 
“Miriamo soprattutto a un maggiore scambio di know-how tra economia e mondo scientifico extra-provinciale”, spiega Alfred Aberer, Segretario generale della Camera di commercio, che aggiunge: “Anche la creazione di forza lavoro qualificata per il futuro è un tema importante nelle due regioni estere così come in Alto Adige, un tema che vorremmo affrontare insieme.”
Sono state poi sondate ulteriori forme di collaborazione incentrate su tematiche che interessano l’economia e il mondo scientifico delle tre regioni, e che sono determinanti per lo sviluppo futuro: efficienza energetica e uso intelligente delle risorse, cambiamento climatico e turismo, opportunità di sviluppo nelle zone rurali nonostante il calo demografico e attività di ricerca e formazione alla luce dei cambiamenti nel mondo del lavoro.
Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla Camera di commercio di Bolzano, persona di riferimento Alfred Aberer, tel. 0471 945 612, e-mail: alfred.aberer@camcom.bz.it


Fonte: Camera di commercio di Bolzano